CATERINA CIVALLERO

E MARIA LUISA ROSSI

 

M. L. ROSSI 338 4677587

C. CIVALLERO 339 1461010  

 

 

Nel rispetto delle Leggi sulla Privacy abbiamo compiuto la scelta di non inviare mail infomative. 

 

 


facebook
instagram
twitter

LA PORTA D'ORO

12-10-2020 17:04

Civallero Caterina e Maria Luisa Rossi

News, Libri a tema: la gemellarità incompiuta, evoluzionismo, clonazione, quantistica, creazionismo, matrix umana, matrix divina, umanità, gemellarità,

LA PORTA D'ORO

Il nuovo libro sulle origini dell'umanità!

 

 

 

Con grande emozione annunciamo

l'uscita del nostro libro

scritto a sei mani

con Davide Baroni!

 

 

 

 

DI COSA PARLA?

Qual è l’origine dell'Umanità? Finora le risposte offerte da creazionismo ed evoluzionismo sono state incomplete: troppi punti oscuri, poco esaurienti, troppe cose non dette o volutamente celate.

Siamo nati dalla bacchetta magica di Dio o discendiamo da una scimmia? E se esistesse una terza via?

 

Su IL GIARDINO DEI LIBRI https://www.ilgiardinodeilibri.it/libri/__porta-oro-civallero-libro.php?id=187282

e su AMAZON

https://www.amazon.it/dp/B08KMV4T22

L’uomo ha sempre avuto bisogno di scrivere messaggi, segni e simboli, giunti fino a noi per il bisogno di lasciare una traccia del proprio passaggio, per dare un significato alla nostra esistenza.

Siamo forse governati dal timore di essere dimenticati o è solo un insaziabile desiderio di gloria che ci spinge a misurarci con il tempo, in un duello letale?

Caterina Civallero, Maria Luisa Rossi e Davide Baroni si uniscono in questo sodalizio, nato dalla voglia comune di scoprire cosa ci sia al di là del sapere mainstream e all'instancabile desiderio di trovare un filo conduttore tra ciò che è visibile e ciò che è intuibile.

Grazie alle scoperte legate alla Sindrome del Gemello, che spiega come a partire dal primo nido di vita si manifesti, senza rumore, qualcosa di incredibile, vi accompagneremo in un percorso irto di insidie che si snoda tra storia, archeologia, filosofia, biologia e genetica.

Questo è un libro ricco di straordinarie scoperte scientifiche che aprono nuovi modi di considerare l'essere umano, le sue origini e la sua capacità evolutiva. Un libro che arriva a sondare i nostri limiti e prova a superarli.

Ci spingeremo fino alla soglia della Porta d'oro con la speranza di trovare la chiave che possa aprire un varco spazio-temporale verso l'immortalità.

Qual è l’origine dell'Umanità? Finora le risposte offerte da creazionismo ed evoluzionismo sono state incomplete: troppi punti oscuri, poco esaurienti, troppe cose non dette o volutamente celate.

Da tempo, scrittori e scienziati concordano nel sostenere la mancanza di un anello importante nella storia dell’umanità, quello tra la scimmia antropomorfa e il genere Homo. I tentativi di ritrovarlo, che siano di carattere archeologico o biologico, giungono in gran parte alla stessa ipotesi: l’uomo potrebbe essere un OGM creato da individui non terrestri. Tale ipotesi pone tutti nell’affannosa posizione di dover documentare le proprie tesi con prove incontrovertibili, ma finora nessuno le ha ancora trovate. Con la nostra ricerca vogliamo contribuire a scoprire un’altra tessera dell’intricato puzzle.

Per farlo utilizzeremo due strumenti mai presi in considerazione dagli studiosi delle origini: la gemellarità e l’incesto.

Allora, chi siamo?

Per provare a rispondere a un quesito così audace, Caterina Civallero e Maria Luisa Rossi sono partite dal tema del concepimento. Sembrerà strano, ma quando veniamo concepiti non siamo soli nell’utero materno, solitamente è presente anche un fratello o una sorella.

Cresciamo insieme con lui/lei e abbiamo un rapporto intimo e tattile fin da subito, contatto che ci struttura, ci orienta, delinea e definisce.

Questo incontro è stato definito dalle due autrici La Sindrome del Gemello che Resta e, quale che sia il destino del gemello che non nasce, egli lascerà comunque una memoria elettromagnetica nel nascituro, informazione che condizionerà la sua vita quasi fosse una bussola.

Inoltre, studiare la gemellarità è importante per scoprire la nostra storia, come ci indicano nascite gemellari famose: Caino e Abele, Giacobbe ed Esaù, Gesù e il suo gemello Tommaso.

Anche Davide Baroni, fin da piccolo, si è appassionato alle domande esistenziali, col tempo diventate un pungolo fisso: Cosa siamo? Da dove veniamo?

Grazie allo studio dell’incesto, Davide ha trovato alcune risposte.

In pochi forse sanno che tale pratica è stata elemento fondativo delle prime società, compreso adamiti ed Egitto faraonico.

Con i suoi scritti, Davide ha anche ipotizzato una risposta che proviene dallo spazio, la nostra casa primordiale. Siamo polvere di stelle, anzi citando il titolo del suo ultimo romanzo, siamo Figli delle stelle.

Seguici, ti accompagneremo lungo una strada di ricerca, ricca di mistero e magia.

Privacy Policy

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder